Seleziona una pagina

SBIANCAMENTO DENTALE

L’offerta speciale di sbiancamento dentale al prezzo di 270€ fino al 31 gennaio 2019.

 Sbiancamento due arcate

Lo sbiancamento dentale è uno dei servizi estetici preferiti nella medicina dentale. Con questo trattamento vengono schiariti i denti naturali.

Perché i denti cambiano il loro colore naturale?

Ci sono tanti fattori:

  • fattori genetici
  • cambiamenti degenerativi
  • uso degli antibiotici
  • invecchiamento dell’organismo
  • consumo di cibi e bevande che macchiano i denti (caffè, tè, spremuta, bevande gassate…)
  • vari integratori alimentari
  • denti dopo il trattamento endodontico
  • denti curati male
  • fumo

 

I gel sbiancanti contengono una certa percentuale di perossido di idrogeno, che penetra nello smalto (il tessuto duro del dente) e quindi cambia il colore naturale dei denti. Il tratamento viene effetuato in tre cicli, ciascuno della durata di 15 minuti.

Quale metodo è più efficace?

 

Philips Zoom Whitespeed (V generazione) – il metodo di sbiancamento dei denti

 

Il metodo più popolare e più efficace per lo sbiancamento dentale è il trattamento con lampade ZOOM. Si tratta di un sistema di sbiancamento professionale che utilizza l’ultima tecnologia a LED. Grazie a una forte intensità di luce, il risultato dello sbiancamento è migliore e più veloce rispetto ad altri tipi di lampade o altri metodi di sbiancamento.

Il trattamento dura circa 45-60 minuti. Viene eseguito in cicli di 15 minuti. Possiamo fare al massimo 4 cicli in una visita. Il paziente dopo ogni ciclo vede il risultato e decide se vuole o no proseguire, con un nuovo ciclo di sbiancamento. Con questo metodo, i denti possono essere schiariti fino a 8 tonalità, a seconda del colore del dente naturale.

Per fare lo sbiancamento bisogna fare prima la pulizia dei denti.

L’ingrediente attivo del gel Zoom è perossido di idrogeno che ha proprietà sbiancati naturali e sotto l’influenza della luce ulteriormente migliora l’effetto e alla fine anche il risultato. La lampada utilizza la luce per attivare il perossido di idrogeno coprendo l’intera superficie del dente. L’ossigeno penetra nello smalto e nella dentina, sbiancando le aree colorate del dente, ma lasciando inalterata la struttura del dente.

Philips Zoom sistema è il leader nello sbiancamento professionale dei denti. Lo confermano 5 millioni dei trattamenti svolti, ma anche i fatti seguenti:

  • i risultati più duratori
  • assenza o minima sensibilità dentale dei pazienti a causa dell’aplicazione del gel ACP contro la sensibilità
  • raggiungiamo le tonalità più luminose o più chiare del colore A1 su oltre il 50% dei pazienti
  • una procedura semplice

 

Chi è candidato ideale per questo trattamento?

Chiunque abbia denti sani naturali è un candidato per questo trattamento.

Oggi con la nuova lampada ZOOM Philips V generazione, anche le donne in gravidanza possono essere sottoposte a questo trattamento, perché non c’è più spettro UV e quindi non ci sono più problemi con la pigmentazione della pelle.

Va notato che questo metodo non è consigliato ai pazienti con corone ceramiche, corone in metallo-ceramica, in zirconio-ceramica o faccette dentali, perché i denti artificiali cio’è le corone non possono essere ulteriormente schiariti.

 

Gli effetti collaterali

Dopo un trattamento i denti possono essere sensibili a stimoli al freddo e al caldo. Ma con questa ultima serie delle lampade e con l’applicazione del gel ACP, non c’è più la sensibilità dentale.

 

 

 Raccomandazioni dopo il trattamento

I pazienti devono essere informati sul comportamento immediatamente dopo il trattamento. È vietato consumare cibo e bevande colorati almeno 24 ore dopo lo sbiancamento (vino rosso, Coca-cola, caffè, tè, sigarette, succhi di frutta, pomodori, arance, barbabietola…). I pazienti possono mangiare e bere tutto ciò che non è molto pigmentato (acqua, vino bianco, tè verde, pane bianco, riso, pasta, patate, carne bianco, mele, banane…) È vietato usare collutorio colorato (Listerine) e dentifricio colorato perché ci vuole un po’ di tempo per stabilizzare il colore.

Nella nostra pratica, questo trattamento viene svolto regolarmente. I pazienti di solito vogliono farlo durante le vacanze di Natale e Capodanno, ma anche in primavera e in estate. Ma lo sbiancamento dei denti può essere fatto durante tutto l’anno.

Se siete i candidati per questo trattamento e non avete un bel colore dei denti, ma volete avere un sorriso hollywoodiano, siete nel posto giusto. Basta prenotare il termine!